Più di 60 associazioni ci supportano

Poiché difendono gli interessi ei diritti del bambino, queste associazioni supportano e trasmettono il nostro approccio, per l'attuazione di una legge a favore dei bambini malati di cancro.



I politici vengono coinvolti

Sotto la guida di Eva pour la vie e delle associazioni impegnate per una legge sui bambini malati, è stato svolto un lavoro di approfondimento sui tumori pediatrici dalla fine del 2015, fino a maggio 2017, in Assemblea Nazionale, dopo il rigetto della legge LAGARDE in materia di oncologia pediatrica, con il gruppo di studio presieduto dalla deputata MARTINE FAURE. Lavoro di qualità, che speriamo di vedere rilevato dal governo MACRON

Le personalità ci supportano!

Sportivi, giornalisti, cantanti, attori ... tante personalità che amano i bambini hanno firmato la nostra petizione per una legge a favore dei bambini vittime di cancro. E supportaci regolarmente ...

Il nostro supporto per ricercatori e medici

Supportiamo diversi progetti di ricerca promettenti (epidemiologici, fondamentali, preclinici), guidati da INSERM, CNRS e team universitari, che mancano di risorse, e condividiamo i nostri risultati. Il loro lavoro si concentra in particolare sui tumori del tronco cerebrale, cancro del fegato infantile, cancro del rene, rabdomiosarcoma, neuroblastoma e, più in generale, sul riposizionamento dei farmaci in oncologia pediatrica.